Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

WIKINDX Resources  

Arcaro Giuseppina, Castelnovo Cecily, Castiglioni Carlo, Formicola Manuela, Triassi Maria, Pedicini Tonino. Modelli organizzativi e struttura dei costi dell’assistenza domiciliare: due ASL a confronto. Sanità Pubblica e Privata 2008(6):37–45. 
Added by: Claudia Onofri (9/21/10, 10:37 PM)   Last edited by: Claudia Onofri (11/1/11, 4:15 AM)
Resource type: Journal Article
BibTeX citation key: Arcaro2008a
View all bibliographic details
Categories: Economia sanitaria, Infermieristica di comunità, Management, Strutture sanitarie
Subcategories: Assistenza domiciliare integrata (ADI), Organizzazione del lavoro, Organizzazione del lavoro
Keywords: Modelli organizzativi
Creators: Arcaro, Castelnovo, Castiglioni, Formicola, Pedicini, Triassi
Publisher:
Collection: Sanità Pubblica e Privata
Views: 27/2026
Attachments  
Abstract
(Trascritto dall’articolo).
A causa dell’aumento delle dipendenze a lungo termine e delle fragilità, i professionisti sanitari e i politici devono prevedere per i prossimi anni profondi cambiamenti nella progettazione e nell’erogazione dei servizi sociosanitari. Per rispondere in modo efficace ai bisogni sociosanitari occorre disporre di differenti soluzioni assistenziali; l’assistenza domiciliare rappresenta uno dei nodi principali della rete di assistenza. Al giorno d’oggi, molti pazienti, cittadini e professionisti sanitari, considerano le cure domiciliari una soluzione migliore e preferibile rispetto all’istituzionalizzazione. L’Italia può vantare importanti esperienze nel settore dell’home care, ma vi sono pochissime evidenze circa i reali costi associati all’assistenza domiciliare. Come, dove e a chi debbano essere erogati questi servizi e come si debbano finanziare le cure di lungo termine, sono temi ancora oggi oggetto di dibattito. Sulla base delle precedenti considerazioni, questo articolo fornisce un confronto fra i costi legati all’assistenza domiciliare in due diverse esperienze italiane, con l’obiettivo di fornire dati che possano aiutare a definire al meglio gli stretti legami fra: valutazione multidimensionale e multiprofessionale dei bisogni, assegnazione di un adeguato livello di cura (LEA – Livelli essenziali di assistenza), quantificazione delle risorse necessarie per soddisfare i bisogni.
Added by: Claudia Onofri  Last edited by: Claudia Onofri
WIKINDX 6.7.0 | Total resources: 8218 | Username: -- | Bibliography: WIKINDX Master Bibliography | Style: British Medical Journal (BMJ)