Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

Risorse di WIKINDX

A cura della redazione. Nella demenza avanzata la nutrizione tramite sondino non modifica la sopravvivenza [Letti per voi]. La rivista italiana di cure palliative 2013;15(3):11–12. 
Added by: Sara Martelli (05/01/2014 10:40:14)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: Acuradellaredazione2013k
Invia la risorsa per email ad un amico
Categorie: Etica, Infermieristica clinica
Sottocategorie: Alimentazione, Cure palliative
Keywords: Demenze
Autori: A cura della redazione
Collezione: La rivista italiana di cure palliative
Visualizzazioni: 1/1567
Indice di Visite: 20%
Indice di Popolarità: 5%
Allegati    
Abstract     
Con la pratica formula della scheda che comprende sezioni distinte in “La Notizia”, “Lo studio” e “I risultati”, l’articolo parla di uno studio eseguito negli Stati Uniti su 56.824 pazienti, rispetto a quanto sia appropriato eseguire una nutrizione artificiale in un soggetto con demenza in stato avanzato (bibliografia completa presente alla fine della rubrica). Nel riquadro titolato “Tradotto in pratica”, si conferma che spesso questa pratica terapeutica non conferma il prolungamento della sopravvivenza, rendendo palese l’importanza della valutazione benefici/disagi di questo trattamento soprattutto in questi pazienti particolarmente fragili.
(A cura di Sara Martelli).
Added by: Sara Martelli