Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

Risorse di WIKINDX

Sperlinga Riccardo, Barnabino Yari, Peluso Michela, Giusti Gian Domenico, Frigerio Simona. Responsabilità infermieristica nella ventilazione invasiva e nel processo di svezzamento da respiratore automatico in terapia intensiva: un'indagine italiana. Scenario 2017;34(1):15–19. 
Added by: Simone Ciucciarelli (22/11/2018 10:56:09)   Last edited by: Simone Ciucciarelli (19/06/2021 15:04:00)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: Sperlinga2017
Invia la risorsa per email ad un amico
Categorie: Etica, General, Gruppi occupazionali, Igiene, Infermieristica clinica, Infermieristica specialistica
Sottocategorie: Infermieri, Infermieristica in area critica, Infermieristica in broncopneumologia, Medici, Rapporto infermiere-paziente, Rapporto medico-infermiere, Rapporto medico-paziente, Respirazione, Responsabilità
Keywords: Terapia intensiva, Ventilazione assistita
Autori: Barnabino, Frigerio, Giusti, Peluso, Sperlinga
Collezione: Scenario
Visualizzazioni: 7/986
Indice di Visite: 28%
Indice di Popolarità: 7%
Allegati    
Abstract     
(Trascritto dall'articolo).
Introduzione: la gestione ottimale della ventilazione meccanica e dello svezzamento da respiratore automatico richiede capacità decisionali dinamiche e collaborative, così da ridurre al minimo i ritardi nel processo di weaning. In assenza di collaborazione, il processo decisionale può risultare frammentato, incoerente e subire ritardi. In letteratura, si associa una maggiore autonomia infermieristica a un più precoce weaning e una diminuzione delle complicanze, nonché una maggiore sicurezza per il paziente in termini di gestione e/o del possibile peggioramento legato al ventilatore polmonare. Questo studio intende valutare l’apporto decisionale degli infermieri di terapia intensiva italiani in merito alle decisioni su ventilazione invasiva e weaning, in autonomia o in collaborazione con altri professionisti.
Materiali e metodi: indagine multicentrica nazionale italiana condotta attraverso la somministrazione online di un questionario a infermieri esperti clinici operanti in reparti di terapia intensiva.
Risultati: hanno partecipato all’indagine 131 infermieri esperti clinici. Le decisioni sul weaning che vengono assunte di norma in modo collaborativo fra medico e infermiere, sono la valutazione della risposta alla ventilazione, l’inizio dello svezzamento da ventilatore ed il riconoscimento del fallimento dello svezzamento. Le responsabilità decisionali a carattere prettamente medico sono l’impostazione iniziale del ventilatore, la scelta della modalità di svezzamento e la rimozione del tubo endotracheale. L’infermiere in Italia raramente opera decisioni in autonomia nelle attività diagnostico-terapeutiche connesse alla ventilazione e al weaning: impostazione iniziale, adeguamento delle impostazioni del ventilatore, rimozione del tubo endotracheale e riconoscimento del tentativo non efficace di svezzamento. Nelle unità di cura a direzione universitaria sono maggiormente presenti e utilizzati protocolli clinici.
Conclusioni: protocolli clinici per il weaning e percorsi di specializzazione clinica potranno favorire l’assunzione delle responsabilità decisionali degli infermieri e migliorare i nursing sensitive outcome sulle persone assistite.
Added by: Sandro Filardi  Last edited by: Simone Ciucciarelli