Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

Risorse di WIKINDX

Marini Julio César. El consentimiento informado en la práctica médica. Diferencias entre la teoria y la practica. Experiencia clínica en la República Argentina. Medicina e morale 2021;70(2):227–238. 
Added by: Giuliana Covelli (21/08/2021 15:48:07)   Last edited by: Edvige Fanfera (05/01/2023 14:54:36)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: Marini2021
Invia la risorsa per email ad un amico
Categorie: Etica
Sottocategorie: Buona pratica clinica, Codici etici, Consenso informato, Dignità, Diritti dei pazienti, Etica professionale
Autori: Marini
Collezione: Medicina e morale
Visualizzazioni: 6/367
Indice di Visite: 30%
Indice di Popolarità: 7.5%
Allegati    
Abstract     
(Traduzione a cura di Giuliana Covelli).
Ciò che accade con il consenso informato non si limita alla sola specialità medica e alla percezione di un importante divario tra la sua teoria e pratica esiste in tutta la pratica medica che lo richiede. Bisogna considerare il consenso informato come processo continuo fondato sulla relazione medico-paziente e il divario tra teoria e la pratica potrebbe essere ridotta quando quella relazione migliora. Come bioeticisti consideriamo il rapporto medico-paziente come uno spazio vivo perché è la conseguenza dell'interazione tra due persone libere e responsabili. È vivido perché coinvolge sentimenti, emozioni e passioni, a volte espresse e/o trattenute da ragione e volontà, affinché i partecipanti possano raggiungere il bene comune dando così il via al consenso.