Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

WIKINDX Resources  

Amicucci Matteo, Canesi Marta, Rostagno Elena, Bergadano Anna, Badino Clara, Botta Debora, et al.. Gestione dell’epidemia Covid-19 nei centri di oncoematologia pediatrica Italiani: survey nazionale AIEOP condotta da infermieri. Professioni infermieristiche 2020;73(4):270–277. 
Added by: Barbara Di Donato (9/13/21, 1:25 PM)   
Resource type: Journal Article
BibTeX citation key: Amicucci2020
View all bibliographic details
Categories: Igiene, Infermieristica specialistica
Subcategories: Infermieristica in oncologia, Infermieristica in pediatria, Malattie infettive
Creators: Amicucci, Badino, Bergadano, Botta, Canesi, Crotti Partel, Fenicia, Longo, Macchi, Ricciardi, Rostagno
Publisher:
Collection: Professioni infermieristiche
Views: 26/529
Attachments  
Abstract
(Trascritto dall'articolo).
INTRODUZIONE: la pandemia COVID-19 sta causando un'emergenza sanitaria globale. I sistemi sanitari sono sottoposti a pressioni estreme a causa dell'epidemia. La popolazione pediatrica sembra essere meno incline a sviluppare un decorso grave della malattia. Tuttavia, le informazioni sull'infezione COVID-19 e sui bambini affetti da cancro sono poche.
OBIETTIVO: Questo sondaggio ha lo scopo di evidenziare le misure preventive e di controllo per la gestione dell'infezione COVID-19 nei centri AIEOP (Associazione Italiana Ematologia ed Oncologia Pediatrica). METODO: È stato realizzato un sondaggio multicentrico e descrittivo. Tutti i centri AIEOP sono stati invitati a completare un sondaggio online. La raccolta dei dati è stata effettuata tra il 15 marzo 2020 e il 15 aprile 2020.
RISULTATI: Trentasei centri su 48 hanno risposto al sondaggio. Tutti i centri hanno implementato misure preventive simili al fine di controllare la diffusione di COVID-19 e il 77,8% dei centri ha creato percorsi strutturati, protocolli o procedure specifici; Il 30% dei centri ha ridotto il numero di letti di degenza e il 90% di attività ambulatoriale. I dati sulla prevalenza raccolti riportano 14 bambini positivi e 35 operatori sanitari positivi.
DISCUSSIONE: COVID-19 non si sta diffondendo in modo omogeneo in Italia e i bambini sono meno infetti. Sarà necessario definire nuovi processi e nuove strategie per garantire la sicurezza e la continuità delle cure ai bambini affetti da cancro, anche in futuro, quando terminerà il blocco e saranno implementate nuove misure.

 

 


Added by: Edvige Fanfera  Last edited by: Barbara Di Donato
WIKINDX 6.7.0 | Total resources: 8218 | Username: -- | Bibliography: WIKINDX Master Bibliography | Style: British Medical Journal (BMJ)