Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

WIKINDX Resources  

Di Marzo Maya, Re Luca Giuseppe. Caratteristiche ed efficacia degli interventi di promozione dell’autogestionedell’epilessia: una revisione di revisioni della letteratura. Italian Journal of Nursing 2020;23(33):43–49. 
Added by: Antonina Ingrassia (9/30/21, 1:43 PM)   
Resource type: Journal Article
BibTeX citation key: DiMarzo2020
View all bibliographic details
Categories: Infermieristica clinica, Infermieristica specialistica
Subcategories: Infermieristica in nefrologia, Somministrazione terapia
Creators: Di Marzo, Re
Publisher:
Collection: Italian Journal of Nursing
Views: 41/451
Attachments  
Abstract

(Trascritto dall’articolo).                                                                                                                                                                          Introduzione. Nonostante la portata mondiale del problema dell’epilessia (circa cinquanta milioni di persone ne sono affette), in letteratura non sono presenti articoli di sintesi sull’efficacia degli interventi per la promozione dell’autogestione della patologia. Scopo. Fornire una visione d’insieme degli interventi di promozione dell’autogestione dell’epilessia. Materiali e metodi. Revisione di revisioni della letteratura con strategia di ricerca per termini MeSH/Majr su cinque database biomedici. Selezione e reperimento degli articoli rilevanti, analisi e sintesi per macro-categorie di contenuti. Risultati. Per promuovere l’autogestione dell’epilessia sono disponibili interventi di educazione terapeutica oppure psicologici/psicosociali. La modalità di erogazione degli interventi e differente e diversificata in funzione delle caratteristiche dei pazienti a cui sono rivolti, al fine di ottenere la massima personalizzazione possibile. Sempre più spesso gli interventi ricorrono a risorse presenti via web, in grado cosi di contribuire a superare eventuali barriere quali le difficolta di accesso, i costi e l’aderenza subottimale. Discussione. Ad oggi non è ancora possibile raccomandare un intervento come più efficace di altri. L’educazione all’autogestione dell’epilessia dovrebbe essere promossa da tutto il team di cura. Gli infermieri, nello specifico, oltre a fornire informazioni e supporto, devono anche garantire un accesso facilitato ai servizi di comunità ed educare la popolazione al fine di contribuire a ridurre lo stigma associato alla malattia. Conclusioni. Gli interventi per promuovere l’autogestione dell’epilessia sono ancora poco testati e diffusi; questo costituisce un ostacolo per l’erogazione di un’assistenza di qualità alle persone che ne sono affette.


  
Notes
rivista on line
  
WIKINDX 6.7.0 | Total resources: 8237 | Username: -- | Bibliography: WIKINDX Master Bibliography | Style: British Medical Journal (BMJ)