Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

Risorse di WIKINDX

Greco Mario. La formazione specialistica del medico convenzionato si differenzia da quella del dipendente perché precede la stipula della convenzione. Mondo sanitario 2022;29(5-6):57–60. 
Added by: Valentina De Biase (15/01/2023 19:54:52)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: Greco2022h
Invia la risorsa per email ad un amico
Categorie: Gruppi occupazionali, Legislazione
Sottocategorie: Contratti di lavoro, Esercizio professionale, Medici
Keywords: Formazione universitaria, Reclutamento del personale
Autori: Greco
Collezione: Mondo sanitario
Visualizzazioni: 9/39
Indice di Visite: 70%
Indice di Popolarità: 17.5%
Allegati    
Abstract     

(trascritto dall’ articolo). {La diversa disciplina prevista per la partecipazione ai corsi universitari di specializzazione tra medici dipendenti a tempo indeterminato e medici convenzionati con il SSN, la quale consente solo al primo di partecipare ad un corso, senza alcuna incompatibilità con l’esistenza giuridica del suo rapporto con il Servizio stesso, mentre non lo consente al medico convenzionato, appare ragionevole e fondata sull’interesse della P.A. a disporre di elementi specifici per valutare la qualità della sua formazione al momento dell’instaurazione del rapporto, mentre per il dipendente tale valutazione è avvenuta attraverso il pubblico concorso. Consegue da ciò che l’incompatibilità anche nei confronti del dipendente comporterebbe per il medesimo la perdita del rapporto d’impiego che costituirebbe un evidente, illegittima lesione del diritto al lavoro acquisito del cittadino in conformità all’ordinamento vigente e, quindi, in violazione di norme costituzionali sotto vari profili}