Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

Risorse di WIKINDX

BOMPIANI ADRIANO. “Medicina e Morale” e l'aborto. Rassegna di 60 anni di attenzione al problema e di impegno educativo per il superamento dell interruzione volontaria di gravidanza. Medicina e morale 2010;60(6):821–854. 
Added by: Eleonora Pettenuzzo (18/04/2011 10:52:32)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: BOMPIANI2010
Invia la risorsa per email ad un amico
Categorie: Etica, Legislazione
Sottocategorie: Aborto, Bioetica, Legislazione sanitaria, Obiezione di coscienza
Keywords: Aborto volontario
Autori: BOMPIANI
Collezione: Medicina e morale
Visualizzazioni: 1/1555
Indice di Visite: 15%
Indice di Popolarità: 3.75%
Allegati    
Abstract     
(Trascritto dall'articolo).
L'autore esamina i contenuti di un insieme di oltre 150 articoli pubblicati sulla rivista “Medicina e Morale” dalla fondazione ad oggi (60 anni di esercizio editoriale), a vario titolo diretti alla approfondita conoscenza del fenomeno dell'aborto volontario, con particolare riguardo alla introduzione in Italia della disciplina di legalizzazione. In una prima sezione della raccolta, sono descritte le condizioni culturali che ne hanno sostenuto la regolamentazione e -successivamente- viene esaminato il dibattito che ha accompagnato e seguito la proclamazione della legge 194/1978. Nella seconda sezione della raccolta, l'esame viene esteso non solamente ai contributi pubblicati sulla rivista riguardanti aspetti particolari contemplati dalla legge, ma vengono esaminati anche contributi che si muovono nello stesso contesto di valutazioni morali (come ad es., la questione dello statuto dell'embrione, della selezione genetica, della ”riduzione fetale”, dell'aborto medicamentoso, della contraccezione d'emergenza, ecc.). L'insieme dei contenuti dimostra una alta omogeneità nelle valutazioni ed un comune impegno -costante nel tempo- dei diversi autori a fornire al lettore non solamente una scientifica oggettiva informazione dei fatti, ma anche ad operare con un costante sforzo riflessivo per il superamento della interruzione volontaria di gravidanza.
Added by: Eleonora Pettenuzzo  Last edited by: Eleonora Pettenuzzo