Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

Risorse di WIKINDX

Cerratti Francesca, Della Pelle Carlo, Luciani Lucia. Lifestyle adjustments: una ricerca qualitativa tra i giovani adulti affetti da sclerosi multipla. NEU 2017;36(3):30–37. 
Added by: Laura Scozzo (15/03/2019 16:37:39)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: Cerratti2017
Invia la risorsa per email ad un amico
Categorie: Infermieristica clinica, Infermieristica specialistica
Sottocategorie: Emozioni e sentimenti, Infermieristica in neurologia, Qualità di vita
Keywords: Ansia, Debolezza, Depressione, Disabilità, Neurologia, Sofferenza
Autori: Cerratti, Della Pelle, Luciani
Collezione: NEU
Visualizzazioni: 3/1013
Indice di Visite: 32%
Indice di Popolarità: 8%
Allegati    
Abstract     
(Trascritto dall’articolo). Introduzione: la sclerosi multipla può diventare un evento sconvolgente per l' esistenza di una persona, determinandone cambiamenti dello stile di vita. Dopo la diagnosi tutto può mutare: le relazioni familiari, sociali e professionali, il rapporto con il proprio corpo, le prospettive future. Scopo: esplorare l’impatto della patologia sullo stile di vita dei giovani adulti affetti da SM. Metodo: è stata condotta una ricerca fenomenologica, con interviste face-to-face semi strutturate, a pazienti appartenenti all’AISM (Associazione italiana sclerosi multipla) di Fermo. Sono stati intervistati sette donne e tre uomini, tra i 22 e i 35 anni. Risultati: Il 70% degli intervistati testimonia di aver sperimentato almeno una volta la stanchezza. I rapporti familiari risultano modificati per il 50% delle donne sposate. Il 30% degli intervistati afferma che la propria condizione di salute non ha avuto alcun tipo di impatto sulle relazioni interpersonali. Per il 60% la malattia ha avuto un impatto positivo sulla vita sociale. L’80% delle persone intervistate ammette di essere stato colpito dalla depressione almeno una volta durante la malattia. Il sentimento di paura viene riscontrato nel 60% degli intervistati. Conclusioni: la sclerosi multipla, nei pazienti giovani adulti intervistati, ha avuto un impatto sullo stile di vita che, tuttavia, non si evidenzia con la perdita o lo smarrimento di se stessi, ma con una modifica del concetto di sé. I risultati ottenuti documentano la presenza di maggiori cambiamenti nei pazienti di sesso femminile che testimoniano di impatto maggiore della patologia sia a livello fisico, a causa della stanchezza, sia a livello familiare e psicologico, con il verificarsi della separazione dal coniuge e la comparsa di depressione e disturbi d’ansia.
Added by: Laura Scozzo  Last edited by: Laura Scozzo