Indice della
Letteratura Italiana di Scienze Infermieristiche

[banca dati bibliografica]
       
Progetto realizzato e curato dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma

Risorse di WIKINDX

Bessolo Barbara, Cogo Fabrizia, Faccio Silvana, Finale Enrico, Palermo Vincenza, Quarisa Roberto, et al. Rete didattica contro la violenza alle donne: un’esperienza presso il corso di laurea in infermieristica dell’Università degli studi di Torino, sede di Ivrea. Tutor 2018;18(1-2):17–21. 
Added by: Cesira Coratella (01/03/2020 19:17:40)
Tipo di Risorsa: Articolo di Rivista
Chiave di citazione BibTeX: Bessolo2018
Invia la risorsa per email ad un amico
Categorie: Etica, Metodologia dell'assistenza infermieristica, Scienze della formazione
Sottocategorie: Codici deontologici, Didattica, Etica infermieristica, Etica professionale, Formazione universitaria, Relazione di aiuto, Violenza contro le donne
Keywords: Strumenti didattici
Autori: Bessolo, Cogo, Faccio, Finale, Palermo, Quarisa, Signaroldi, Targhetta Dur
Collezione: Tutor
Visualizzazioni: 2/1047
Indice di Visite: 42%
Indice di Popolarità: 10.5%
Allegati    
Abstract     

(Trascritto dall’articolo).
Nel parlare di violenza di genere ci si riferisce a qualsiasi atto che comporti o somigli ad un danno o ad una sofferenza fisica, sessuale o psicologica inflitta a una donna, incluse le minacce. Questo tema è di interesse sociale e si ripercuote negativamente sulla salute delle donne. Si rende evidente la necessità che professionisti sanitari vengano sensibilizzati al fenomeno in un’ottica multidisciplinare. In seguito a queste riflessioni alcuni docenti del corso di laurea in infermieristica dell’Università degli studi di Torino hanno creato, presso la sede di Ivrea, all’interno dei propri moduli di insegnamento uno spazio dedicato alla tematica, creando contestualmente una “rete didattica contro la violenza alle donne”. Questo percorso porta all’attivazione di un seminario dedicato ogni anno.
Lo spazio ha come obiettivo quello di formare i futuri infermieri ad affrontare concretamente questa delicata tematica in maniera professionale, empatica e rispettosa, e contribuire a creare consapevolezza nelle giovani generazioni attraverso l’attivazione di un pensiero critico. 


Added by: Cesira Coratella  Last edited by: Cesira Coratella